Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
adessonews
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Juve, Pirlo blinda la difesa: con Suarez serve equilibrio

Il progetto

Con Suarez, CR7 e Dybala bisogna coprirsi: si studia una squadra più duttile rispetto alla gestione Sarri

4 settembre – MilanoAndrea Pirlo, 41 anni. Getty Images

Andrea Pirlo, 41 anni. Getty Images

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
adessonews
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

La Juve che cerca con ossessione maniacale un centravanti fa sognare i tifosi, che già pregustano le magie e i colpi a effetto dei vari Ronaldo, Dybala e probabilmente Suarez. Tutto comprensibile visto che le partite si vincono con i gol e con la classe delle pedine più luccicanti. Ma c’è anche tutto il resto. C’è il problema della sostenibilità della squadra, dell’equilibrio fra i reparti, di una difesa da proteggere dopo il disastro della stagione scorsa, di un sistema perfetto da far funzionare per raggiungere gli obiettivi che ha in testa Andrea Pirlo (“la Juve vuole vincere il decimo scudetto di fila e arrivare fino alla fine in Champions” ha detto ieri).

Dna da ritrovare

—  

Lo stesso neo allenatore, già nella prima conferenza stampa, aveva messo l’accento su quella che è una priorità per la nuova Juve: “Voglio più aggressività nella riconquista della palla” aveva detto Pirlo. E questo anche perché con una squadra capace di recuperare alto il pallone, la difesa andrebbe meno in sofferenza. Cosa che invece è successa nella stagione di Maurizio Sarri: i 43 gol subiti in campionato rappresentano il rendimento peggiore dai tempi di Delneri, che però aveva ben altri giocatori da maneggiare. E così Pirlo fin da subito ha la missione di correre ai ripari, di mettere la pezza a un dato che stona con la storia della Juventus. La prima cosa su cui il Maestro sta lavorando è sul recupero del Dna della Signora. Vedere i giocatori che si squagliano appena preso un gol, come spesso è successo nell’ultima stagione, è una scena che alla Juve non vogliono più vedere. E in questo senso il rientro a pieno regime di Chiellini, uomo di esperienza, di sostanza e di personalità può senza dubbio dare una mano. Un altro aspetto su cui Pirlo sta lavorando è la duttilità tattica. Se per Sarri il dogma era la difesa a quattro, per Andrea non c’è un sistema di gioco fisso, tutto è improntato alla massima flessibilità: si potrà difendere a quattro (opzione preferita) e impostare a tre e si lavorerà sul 4-3-3 come sul 3-4-1-2 o il 3-4-3. E in effetti per quei pochi giorni in cui ha lavorato con il gruppo, che poi si è sfaldato per gli impegni con le Nazionali, Pirlo ha insistito molto su questo. In particolare sta lavorando su Danilo che è stato provato come terzo centrale a destra.

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
adessonews
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Juve, pesante rosso nel bilancio 2019-20: verso una perdita da -69 milioni

Filtro

—  

Novità sono attese anche a centrocampo, altra zona chiamata a fare di più in fase di contenimento rispetto al recente passato, per supportare tre attaccanti che contribuiscono in maniera minima alla fase di non possesso. Pirlo potrà contare su una mediana che corre di più e offre maggiore duttilità, con gli interpreti che possono essere utilizzati in diverse posizioni. Arthur ha giocato sia da regista (nella nuova Juve farà questo), sia da mezzala. Bentancur è un altro che può fare entrambi i ruoli. Rabiot invece al momento è si titolare, ma Pirlo spera di renderlo più incisivo nelle coperture. E in questo senso un uomo chiave potrebbe essere l’americano Weston McKennie, uno specialista delle intercettazioni e delle palle recuperate, come ha dimostrato nello Schalke: Pirlo, per proteggersi dagli spifferi, si affiderà anche a lui. Perché si può ripartire da zero anche dopo nove scudetti di fila e il “Maestro” è stato chiamato anche per questo.

4 settembre 2020 (modifica il 4 settembre 2020 | 08:58)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

POTRESTI ESSERTI PERSO

Source

L’articolo Juve, Pirlo blinda la difesa: con Suarez serve equilibrio proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi.

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
adessonews
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
adessonews
Finanziamenti
immobiliare
Legislazione
Nostri servizi
Visure on-line

Agevolazioni - finanziamenti - immobiliare

Visure on-line

Legislazione civile e fiscale

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell'articolo.

Per richiedere la rimozione dell'articolo clicca qui

Open chat
1
Ciao posso aiutarti?
Finanziamenti e agevolazioni personali e aziendali.
Utilizza questa chat per richiedere informazioni o l'attivazione di un finanziamento e/o agevolazione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: